Le azioni di ricerca

Da qualche tempo come Dipartimento di UniPI stiamo lavorando sui territori e con gli Enti Locali e con i portatori di progetto in diverse aree:
  • -con La Società della Salute e l’Unione dei Comuni della Valdera, con la SdS di Pisa e della Val di Cecina, con il progetto Amiata Responsabile  e la Regione Toscana,
  • -con AIAB e nelle reti Europee (Progetto SoFar).
  • -con le associazioni, ed in particolare con il CESVOT abbiamo definito possibili percorsi di avvicinamento delle associazioni di volontariato e della cooperazione sociale al tema dell’agricoltura sociale.
  • -in Piemonte con Coldiretti Torino stiamo affrontando il tema della transizione e della costruzione di reti di agricoltura sociale.
L’intento, come è giusto che sia per un soggetto pubblico, è sempre stato quello di  comprendere limiti e potenzialità della diffusione dell’agricoltura sociale nelle reti locali nella prospettiva di un nuovo welfare basati sulla sussidiarietà, la costruzione di co-produzione di valore economico e sociale, l’organizzazione di reti ibride e di percorsi di economia civile.
Non ci siamo fermati, però ad osservare e riflettere.
Il nostro approccio è stato, e resta, quello della ricerca-azione, secondo cui studiamo contribuendo a cambiare gli esiti della realtà e produrre innovazione sociale. Ovviamente in questo lavoro siamo debitori nei confronti di quanti sul territorio abbiamo incontrato e con i quali abbiamo contribuito a sviluppare nuova conoscenza
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s